Progetto "Piedibus": casa-scuola a piedi

Mente Interattiva realizza i "Piedibus", ovvero progetti per promuovere nelle scuole primarie gli spostamenti casa-scuola a piedi, a favore della mobilità sostenibile, della sicurezza stradale e della salute.

 

Cos'è il Piedibus

 

Il Piedibus è una piccola carovana di bambini che, accompagnati da adulti volontari, si reca a piedi da casa a scuola e viceversa.

 

 

 

Obiettivi del progetto Piedibus

Il progetto mira a:

- far lasciare l'auto dei genitori a casa

- diminuire l'inquinamento da gas di scarico delle auto nelle ore di punta

- aumentare la sicurezza stradale delle zone circostanti la scuola

- promuovere l'attività fisica dei bambini

- promuovere l'autonomia dei bambini

- promuovere senso di comunità nei genitori degli alunni

 

Target

Il progetto si rivolge ai bambini delle scuole primarie e ai loro genitori (o altri parenti).

 

Strumenti

Laboratori nelle classi

Riunioni e assemblee con i genitori

Gruppo di volontari

 

Durata e fasi del progetto

Il progetto necessita di alcuni mesi per la sua completa realizzazione. Sono necessarie alcune fasi, tra le quali il coordinamento del personale docente, il riscaldamento d'aula del maggior numero di classi, gli incontri dei genitori per la costituzione del "gruppo di accompagnatori volontari".

 

Costi e necessità

Sono necessari l'acquisto di corpetti e altra strumentazione di ausilio alla visibilità in strada; cartellonistica stradale per itinerari e fermate; un coordinatore e un referente scolastico.

 

Caratteristiche importanti

Un Piedibus ben riuscito non crea soltanto un itinerario casa-scuola e un calendario di accompagnatori, ma permette alla comunità di riferimento di fare proprio il potere sul territorio, sulla sicurezza stradale e sulla qualità dell'aria; in altre parole, è un progetto di empowerment, autosostenibile nel tempo in termini economici, riproducibile.

 


powered by KF Informatica di Marino Di Clemente