Meditazione camminata

 

Quando si parla di meditazione camminata ci si riferisce a diverse tecniche o modalità per coniugare la meditazione e il movimento nello spazio. Al contrario delle più conosciute tecniche che prevedono di stare seduti o distesi, la meditazione camminata ci costringe ad un maggiore rapporto con l'ambiente e si presta a diverse tecniche, come ad esempio:

 

  • - concentrazione sul respiro,
  • - concentrazione sulla postura e sul movimento,
  • - concentrazione sull'ambiente.

 

In ogni caso, la meditazione camminata, come altri tipi di meditazione, si presta a esperire sensorialmente ed emotivamente un nuovo rapporto con la realtà, con se stessi, con gli altri e con il mondo.

E' possibile metterla in pratica in qualsiasi posto, anche a casa, ma alcune esperienze più entusiasmanti e intense possono essere ricercate in luoghi isolati o immesi nella natura. (Cerca le nostre iniziative in outdoor)

Attraverso questo tipo di esperienze, l'ansia lascia il posto alla gioia del qui ed ora e alla pace, con la sensazione di un ritrovato benessere e di un migliore rapporto con gli altri.


powered by KF Informatica di Marino Di Clemente